WIMBLEDON 2024 CON IL “PRIZE MONEY” PIÙ ALTO CHE SI CONOSCA

Tennis - Wimbledon

L’edizione del più famoso torneo di Tennis nella casa di Wimbledon, avrà il prize money più alto della storia, doppiando il montepremi del 2014 che al tempo si attestava intorno ai 25 milioni di sterline.
Il Grande Slam del tennis inglese è alle porte e l’organizzazione ha affinato il montepremi al rialzo, in quella che si prospetta come l’evento del 2024. Si svolgerà tra il 1 e il 14 luglio con i più grandi tennisti che si sfideranno sugli iconici campi del paese a sud ovest di Londra, senza dimenticare la finale dell’anno scorso tra Carlos Alcaraz e Novak Djokovic, vinta poi dallo spagnolo. L’edizione 2024 rimarrà nella storia di tutti i tempi, specialmente adal punto di vista economico: l’All England Club, società organizzatrice del torneo, ha infatti confermato che il montepremi totale della manifestazione raggiungerà la cifra record di 50 milioni di sterline. Si tratta di un aumento rilevante rispetto all’evento dell’anno scorso, quando il prize money ammontava a circa 44,7 milioni di sterline. Per quanto riguarda il montepremi in base alla posizione sul tabellone, sono già uscite le cifre di riferimento. I campioni del torneo e i secondi classificati dei singolari maschile e femminile riceveranno rispettivamente 2,7 milioni di sterline e 1,4 milioni. Il montepremi del primo turno del torneo di singolare è confermato a 60 mila sterline.

Il prize money del doppio femminile e maschile aumenterà del 11,9% rispetto al 2023, mentre la dotazione della Qualifying Competition aumenterà del 14,9%.

Nell’ultimo decennio, il montepremi totale dei campionati è raddoppiato, passando da 25 milioni di sterline nel 2014 a 50 milioni di sterline nel 2024.
Deborah Jevans, presidente dell’All England Club, ha sintetizzato quelli che sono i punti di cardine del torno, in primis l’aumento del montepremi con una distribuzione maggiore per i giocatori di ogni girone e in ogni evento. Montepremi aumentato anche nelle competizioni per sedie a rotelle e quadrupedi a 1 milione di sterline. Secondo punto fondamentale l’interesse per la partecipazione, con una richiesta di biglietti senza precedenti attraverso il sorteggio e l’ospitality.

Il nuovo torneo si presenterà più attento alla comunità locale e sociale, con un investimento in crescita strategico per il prossimo futuro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.